ec target news

Risonanza Cinese, la prima mostra di pittura cinese a olio

  • Posted on:  Giovedì, 19 Luglio 2018 10:59

Un evento unico, a cui EC Target ha avuto il piacere di partecipare, presentato per la prima volta oltre il confine cinese.

In prima assoluta a Roma le opere più importanti nel panorama cinese della pittura a olio. 62 gli artisti presenti all'inaugurazione tenutasi ieri al Complesso del Vittoriano, per raccontare le loro 150 opere in mostra fino a settembre 2018.

Un'apertura in grande stile con un messaggio introduttivo di Francesco Rutelli e dei curatori della mostra, lo storico dell'arte Claudio Strinati, il critico Nicolina Bianchi e Zhang Zuying, direttore dell'Istituto di Pittura a olio dell'Accademia Nazionale cinese di Pittura. Ad assistere al taglio del nastro, ospiti internazionali e tutte le personalità più rilevanti del settore.

Una mostra apprezzatissima dalla critica, tele magnifiche, una commistione di generi. Si apprezza il richiamo alla tradizione artistica più europea ma in una ricomposizione convincente e assolutamente fresca e originale. L'armonia e l'eleganza dell'arte di questi talentuosi pittori si sofferma su espressioni delicate, su elementi minimalisti ma colmi di significato. Da ritratti semplici con colori acidi a paesaggi insoliti, svuotati di colore o apocalittici, fino ad arrivare a scene di un quotidiano più moderno e spiazzante.

La poesia dal gusto tipicamente cinese permea ovunque, nei tratti, negli ideogrammi nascosti in qualche tela, fino ai titoli, lunghi e corposi, a completamento del significato dell'opera.

Un racconto insolito di una Cina che si svela, che ha voglia di raccontarsi e di mostrare i profondi cambiamenti sociali e artistici vissuti negli ultimi trenta anni.

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il nostro sito, acconsentite all'utilizzo di Cookies in conformità alla nostra cookies policy.      Scopri di più